Come risolvere “Errore di windows 2 durante il caricamento di java vm”

Condividi

Problemi di installazione programmi Agenzia delle Entrate

Se avete avuto a che fare con i bellissimi software della Agenzia delle Entrate, probabilmente sapete che vengono sviluppati in Java.
La bellissima piattaforma Java, che nella teoria avrebbe dovuto semplificare la vita rendendo portabili le applicazioni, è fonte quasi sempre di rogne.

Un bel casino è l’installazione di FirmaVerifica della Agenzia delle Entrate.
Scaricato il vostro bel eseguibile FirmaVerifica2.2.exe lo lanciate e compare un simpatico messaggio: “Errore di windows 2 durante il caricamento di java vm”.

Vediamo se riusciamo a risolverlo.

Copiamo l’eseguibile in una cartella dal nome facile, magari in C:\
Lanciamo il comando (occhio alle virgolette): FirmaVerifica2.2.exe LAX_VM “C:\Program Files (x86)\Java\<VERSIONE>\bin\java.exe”
Ovviamente java deve risiedere nella cartella C:\Program Files (x86)\Java\ e <VERSIONE> è la versione installata sempre di java.

L’installazione quindi dovrebbe partire.

Fatto questo è probabile che il programma appena installato non parta: non demordiamo e tentiamo di farlo partire in qualche modo.
Andiamo nella cartella C:\ProgramData\Oracle\Java e rinominiamo la cartella japapath in javapath2

Proviamo a far partire l’applicazione, dovrebbe andare tutto a buon fine.

Questo è un problema delle versioni utilizzate per la creazione del programma e quelle installate nei sistemi.
Chiaramente non si trova soluzione (almeno non l’ho trovata) nel sito della Agenzia delle Entrate, per cui spero di essere stato utile.

Disclaimer: queste sono indicazioni di massima. I casi vanno analizzati uno per uno. Non sono responsabile per eventuali danni o perdite di dati.