Convertire disco VMDK VMware a disco Hyper-V

La conversione che almeno una volta nella vita dovete provare Mi è capitato di dover convertire un disco VMware VMDK per poterlo montare su una virtual machine Hyper-V, non chiedete il perché. Dovevo portare una VM Vmware su piattaforma Microsoft Hyper-V senza dover reinstallare tutta la suddetta virtual machine. Cosa…

Continua a leggere

Lentezza di rete su VM in Hyper-V

Piccoli grandi problemi con la virtualizzazione Hyper-V Scenario: Microsoft Windows Server 2012 R2 con ruolo Hyper-V Problema: le VM hanno performance di rete penose Possibile soluzione: Verificare se nelle VM è attiva l’opzione “Enable virtual machine queue” all’interno delle “Settings…” – “Network Adapter” – “Hardware Acceleration“. Provare a disattivare l’opzione…

Continua a leggere

Assistenza “a pagamento” TIM

Piccole brutte avventure con i servizi di assistenza. Ho avuto la spiacevole esperienza di usufruire dell’assistenza a pagamento della TIM. Spiego meglio: chiamo il 191 per conto di un cliente perché isolo la problematica su apparato o rete Telecom; chi mi risponde non sa come risolvere il problema e propone…

Continua a leggere

Sky e le sue chiamate

Breve digressione sui costi dei servizi TV/IPTV Ho attivato Sky dopo qualche mese in casa nuova, dato che prima da mia madre ce l’avevo e visto che l’offerta del digitale terrestre era povera e piena di pubblicità. All’annuncio dell’arrivo di Netflix in Italia ho messo il countdown in attesa dell’attivazione,…

Continua a leggere

Configurazione samba per share pubblici

Condivisioni Linux con client Windows Oggi ho dovuto configurare da zero una VM Linux prendendo come esempio di configurazione una vecchia macchina funzionante. Una necessità era quella di avere delle condiviioni samba accessibili senza richiesta di utente/password da parte dei client Windows. Riportando lo stesso file di configurazione smb.conf del…

Continua a leggere

Nuovo viaggio. Verso Marte

Ok, ho preso il biglietto per andare su Marte. Partenza prevista per il 4 Marzo 2016. Una idea della Nasa che permette di inviare il proprio nome su Marte nella prossima missione InSigh. Il nome verrà memorizzato su un chip posto a bordo della sonda. Idea simpatica. Per provare andare…

Continua a leggere

Come analizzare fisicamente un disco in Linux

Piccoli comandi per grandi risultati In Windows sappiamo che esiste l’utility Scandisk (o chkdsk) che permette di effettuare l’analisi del disco e tentare eventualmente la riparazione. E ti chiederai: “in Linux come si fa?” Per gli amanti del terminale basta lanciare un bel comando chiamato badblocks. In realtà badblocks analizza…

Continua a leggere